Non uscire con un ragazzo che viaggia

Non uscire con una ragazzA che viaggia…

Non uscire con la ragazza che viaggia (qui puoi leggere l’articolo completo) è un testo ormai noto a tutti, tradotto in venti lingue, scritto originariamente da Adi, un’insegnante di yoga che non avrebbe mai immaginato che il suo post sarebbe diventato virale. Se per uscire con una ragazza che viaggia – ci siamo chiesti – dobbiamo prestare attenzione ad una serie di indicazioni, come si dovrebbe comportare una ragazza che desidera uscire con un ragazzo che viaggia?

Abbiamo pensato dunque alla versione maschile del ragazzo che viaggia.

 

Non uscire con un ragazzo che viaggia. Lui è quello con una valigia. La sua pelle è sempre la stessa e se vuoi ascoltare le sue storie non parlare alla sua pelle. Non ti risponderà. Piuttosto chiedilo al ragazzo che viaggia. Lui sì che ti risponderà.

Non uscire con un ragazzo che viaggia. Ma perché poi non dovresti farlo? Lui è quello che se viaggia può contemporaneamente andare a cena con te, anche in un centro commerciale. Il ragazzo che viaggia si adatta ad ogni situazione. E’ semplice e non ha grandi pretese. Si nutre però di grandi ambizioni. Non sarà scioccato se possiedi un motorino. Piuttosto sarà felice di impennare su di una ruota.

Non uscire con un ragazzo che viaggia… Sì, d’accordo, molto probabilmente ogni mese sarà in viaggio. Magari qualche sabato sera resterà con gli amici a raccontare le proprie avventure ma tutto sommato è divertente ascoltare gli aneddoti, anche con un drink in discoteca. Il ragazzo che viaggia sa anche ballare. Molto probabilmente il ragazzo che viaggia lavora. Oppure no. Che importanza ha? Il ragazzo che viaggia insegue i suoi sogni, più volte il treno in partenza o la coincidenza all’aeroporto. Come tutti, del resto, cerca di guadagnare vivendo del suo lavoro. Il ragazzo che viaggia prende quello che la vita gli offre e a meno che tu non ti chiami Vita, non uscire con il ragazzo che viaggia.

Non uscire con il ragazzo che viaggia perché lui se ha scelto una vita di incertezza non vuole rovinare anche te e ti lascia libera di scegliere se seguirlo o meno. Non si assume responsabilità e colpe che non gli riguardano. Il ragazzo che viaggia ama la libertà ma non è egoista. Sopratutto non si fa le paranoie e non le vuole ricevere. Il ragazzo che viaggia è semplice.

Lui non avrà bisogno di te. Lui cercherà te! Perché il ragazzo che viaggia non ti chiama solo se ha bisogno ma solo se desidera farlo. Non è opportunista, non è superficiale. Quindi non uscire con un ragazzo che viaggia ma anche sì! Esci con un ragazzo che viaggia, viaggia insieme a lui, insomma, fai un po’ quel che ti pare, l’importante è che non gli rompi i co… 🙂